group@bev-tech.us

Fermentazione e stoccaggio

Home » Fermentazione e stoccaggio

I più comuni recipienti/contenitori usati per fermentazione, stabilizzazione, affinamento o stoccaggio si possono così suddividere:

 

  • Botti/barrique in legno
  • Contenitori in vetroresina
  • Contenitori in cemento armato
  • Contenitori in ferro (acciaio al carbonio) rivestito con resine epossidiche
  • Contenitori in acciaio inossidabile

 

Materiali e tipologie di costruzione diversa a seconda dell’applicazione e della disponibilità economica d’investimento.

Considerati oramai un oggetto determinante per i vari processi di produzione delle bevande alimentari possono oggi giorno essere equipaggiati di accessori, automazioni e strumentazioni che li rendono uno strumento molto più complesso di un semplice recipiente.

Le tecnologie

Studiate per ogni tipo di fermentazione e stoccaggio